Senza categoria

Laboratorio sulla mediazione dei conflitti

Unknown

Tutti gli ambiti della nostra esistenza quotidiana sono potenzialmente attraversati da conflitti, frutto di relazioni difficoltose, instabili o profondamente in crisi che hanno l’effetto di separarci e di mettere una barriera tra noi e gli altri. Un conflitto non si manifesta sempre in maniera violenta. A volte anche l’indifferenza, la superficialità o la formalità nelle relazioni possono essere segno di un conflitto latente.

Il laboratorio si propone un’obiettivo formativo, da non intendersi come mero apprendimento di contenuti esterni, ma come un modo di attingere sapere dalla propria esperienza. Il laboratorio è dunque un lavoro su di sé, un’occasione per ricomporre la trama unificatrice della propria esistenza.

La fonte principale del nostro modo di procedere è la formazione offerta dal Centro di Mediazione e di Formazione alla Mediazione (CMFM) di Parigi. La condizione su cui si fonda la nostra proposta formativa è quella dell’esperienza personale.

INFORMAZIONI

L’esperienza verrà accompagnata da P. Emanuele Iula SJ, mediatore e formatore dell’Istituto Arrupe di Palermo.

Il laboratorio sarà a numero chiuso: max 12/15 persone.

Date:

ATTENZIONE LE DATE SONO CAMBIATE

VENERDÌ 7 febbraio 2014 dalle 15.30 alle 19.00

SABATO 8 febbraio 2014 dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00

Per le iscrizioni rivolgersi in Cappella Universitaria a p. Claudio Rajola sj

oppure scrivendo all’indirizzo rajola.c@gesuiti.it

 

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress